Isolmant Radiante

Isolmant Radiante

Isolmant Radiante

Isolmant Radiante

Strato resiliente di alta gamma, composto da polietilene Isolmant sp. 5 mm accoppiato sul lato superiore con un film alluminato e goffrato
(con funzione radiante e antilacero) e sul lato inferiore a FIBTEC XF1 (speciale fibra agugliata prodotta su specifiche calibrate per un migliore abbattimento acustico). Permette di ottenere un ottimo isolamento ai rumori da calpestio e al rumore aereo relativamente ai divisori orizzontali.
Spessore 8 mm.

 

Isolmant Radiante è specifico per la realizzazione di “massetti galleggianti” in accordo alla UNI 11516:2013, in presenza di qualunque tipologia di solaio. Particolarmente idoneo per essere posato in presenza di sistema con riscaldamento o raffrescamento a pavimento
(l’inserimento di un materassino resiliente è sempre richiesto in queste applicazioni in quanto i pannelli termici non solgono funzione acustica).
Sistema pavimento: specifico per le strutture orizzontali con spessore del massetto > di 5 cm. 

Immagine 1

Vantaggi

• Buon isolamento acustico al rumore di calpestio e al rumore aereo;
• Utilizzabile sia in ristrutturazione sia nelle nuove costruzioni;
• Presenza di film alluminato con funzione radiante e antilacero;
• Bassa conducibilità termica;
• Inalterabile nel tempo;
• Di durata illimitata;
• Il contatto con l’acqua non ne compromette le prestazioni e le caratteristiche;
• Inattacabile da muffe o insetti;
• Facile da posare;
• Prodotto battentato;
• Facile da rifilare: si taglia agevolmente con un coltello multiuso o taglierino.

Isolmant GreenPlanet

  • • Non contiene sostanze volatili (VOC A+);
    • Ecologico e riciclabile;
    • Produzione a basso impatto ambientale;
    • Contribuisce a conseguire i crediti per la certificazione ambientale di un edificio secondo i protocolli LEED o ITACA;
    • Può essere riciclato e smaltito secondo CER n. 170604;


    RISPETTA LE PRESCRIZIONI DEFINITE DAI CAM EDILIZIA per i materiali per l’isolamento acustico e termico relativamente alla richiesta di elevate prestazioni di isolamento acustico, alla percentuale di riciclato e all’assenza di sostanze pericolose.

Voce di Capitolato

Strato resiliente in polietilene reticolato, espanso a celle chiuse, accoppiato sul lato superiore con un film alluminato e goffrato con funzione radiante e antilacero sul lato inferiore con speciale fibra agugliata per migliorare la prestazione acustica (tipo Isolmant Radiante). Da posizionare con il lato alluminato rivolto verso l'alto. Prodotto battentato. Spessore nominale da 8 mm. Rigidità dinamica 15 MN/m3.

Voce di Capitolato Copia voce di capitolato

Indicazioni di Posa

1/2 - Posa di Isolmant Radiante

Isolmant Radiante è specifico per essere posato sotto i pannelli per il riscaldamento/raffrescamento a pavimento e sopra ad uno strato di livellamento degli impianti.

 

I teli di Isolmant Radiante devono essere accostati accuratamente utilizzando la battentatura e sigillati mediante Isolmant Nastro Alluminio. Inoltre è necessario prestare attenzione a partire a filo parete con il polietilene, evitando di lasciare a vista vicino alle pareti strisce di sola fibra: la fibra infatti, assorbendo il cemento, si irrigidisce generando un pericoloso e continuo ponte acustico.

1/2 - Posa di Isolmant Radiante
Isolmant Radiante è dotato di battentatura per una posa facilitata

2/2 - Posa della Fascia Perimetrale:

Per evitare ponti acustici, si raccomanda l’utilizzo di Isolmant Fascia Perimetrale Tecnica Radiante, da stendere lungo tutto il perimetro del locale senza soluzione di continuità. In particolare nei sistemi con riscaldamento o raffrescamento a pavimento si suggerisce l'utilizzo di Isolmant Fascia Perimetrale Radiante che andrà fissata sulla parete tramite l'adesivo a media tenacità avendo cura di farla aderire bene, in appoggio, sul materassino acustico sottostante (la parte adeisvizzata della Fascia va posizionata verso il basso) e di stendere il film trasparente in modo da pinzarlo sotto al primo passaggio del tubo. 

 

L'altezza della fascia deve essere tale da garantire una eccedenza delle fascia stessa di circa 2/3 cm rispetto alla quota pavimento.
Tale eccedenza deve essere rifilata dopo la posa del pavimento.

2/2 - Posa della Fascia Perimetrale:
La fascia perimetrale va rifilata solo dopo la posa del pavimento

IsolMag

#Isolmant Radiante

Isolmant per Fondaco dei Tedeschi | Venezia

Tradizione ed innovazione in Laguna a due passi dal Ponte di Rialto

Professione tecnico acustico: online la nuova piattaforma ENTECA

Si chiama ENTECA ed è la piattaforma informatica dedicata all'Elenco Nazionale dei Tecnici Competenti in Acustica. Istituito in collaborazione con l'ISPRA (l'Istituto Superiore per la …