Isolamento sottomassetto

Isolamento sottomassetto

Soluzioni per l'isolamento sottomassetto

Nell'ottica del sistema pavimento le soluzioni per l'isolamento sottomassetto si inseriscono in tre grandi categorie, che corrispondono alle diverse tipologie di strutture presenti in cantiere: 

 

  1. Strutture tradizionali, con spessore del massetto dai 5 cm in su. 
  2. Strutture innovative, con spessore del massetto compreso tra i 3 e i 5 cm.
  3. Strutture della “nuova frontiera” del costruire, con spessore del massetto inferiore ai 3 cm.

APPLICAZIONI SOTTO MASSETTO

Struttura bistrato - Spessore massetto > 5 cm

Le strutture bistrato rappresentano la tecnologia costruttiva più prestazionale in termini di isolamento al calpestio. Esse permettono infatti di escludere dal massetto galleggiante le tubazioni impiantistiche, che, passando tra locali adiacenti, possono costituire un ponte per la trasmissione del rumore.

 

1. Solaio

2. Fasce in polietilene Isolmant

3. Strato di livellamento impianti

4. Strato resiliente Isolmant (Special/UnderPlus Black.E/UnderSpecial/BiPlus)

5. Fascia perimetrale Isolmant (Tecnica Doppio Spessore o Tecnica Reticolata)

6. Massetto di finitura

7. Pavimentazione

Struttura bistrato - Spessore massetto > 5 cm
Struttura con massetto galleggiante bistrato

Struttura monostrato

Qualora non sia possibile procedere alla realizzazione di un sottofondo bistrato (tipicamente per problematiche di quote o di risanamento), è comunque possibile creare il massetto galleggiante in soluzione monostrato. In questo caso il materiale resiliente viene posato direttamente sulla cappa in calcestruzzo armato del solaio, per poi gettare il massetto di supporto e realizzare così il massetto galleggiante.

 

1. Solaio

2. Strato resiliente Isolmant (BiPlus/Super BiPlus)

3. Fascia perimetrale Isolmant (Tecnica Doppio Spessore o Tecnica Reticolata)

4. Massetto di finitura

5. Pavimentazione

Struttura monostrato
Struttura con massetto galleggiante monostrato

Struttura bistrato - Spessore massetto tra 3 e 5 cm

L’ampliarsi del mercato della ristrutturazione ha portato alla necessità di confrontarsi con la necessità di lavorare in pochissimi centimetri. Le stratigrafie con massetto a basso spessore si sono poi diffuse anche nelle nuove costruzioni, dove si ritrovano ormai sempre più spesso strutture bistrato con massetto di finitura di spessore compreso tra 3 e 5 cm. 

 

1. Solaio

2. Fasce in polietilene Isolmant

3. Strato di livellamento impianti

4. Strato resiliente Isolmant UnderSpecial EVO (o Isomant UnderSpecial EVO BV)

5. Fascia perimetrale Isolmant (Tecnica Doppio Spessore o Tecnica Reticolata)

6. Massetto di finitura

7. Pavimentazione

Struttura bistrato - Spessore massetto tra 3 e 5 cm
Struttura con massetto galleggiante bistrato a basso spessore

Struttura bistrato - Spessore massetto tra 3 e 5 cm

L’ampliarsi del mercato della ristrutturazione ha portato alla necessità di confrontarsi con la necessità di lavorare in pochissimi centimetri. Le stratigrafie con massetto a basso spessore si sono poi diffuse anche nelle nuove costruzioni, dove si ritrovano ormai sempre più spesso strutture bistrato con massetto di finitura di spessore compreso tra 3 e 5 cm. Le stesse strutture possono inglobare anche sistemi di riscaldamento a pavimento progettati per funzionare in pacchetti a basso spessore. 

 

1. Solaio

2. Fasce in polietilene Isolmant

3. Strato di livellamento impianti

4. Strato resiliente Isolmant UnderSpecial EVO (o Isomant UnderSpecial EVO BV)

5. Fascia perimetrale Isolmant (Tecnica Doppio Spessore o Tecnica Reticolata)

6. Riscaldamento a pavimento

7. Massetto di finitura

8. Pavimentazione

Struttura bistrato - Spessore massetto tra 3 e 5 cm
Struttura con massetto galleggiante bistrato a basso spessore

Struttura bistrato - Spessore massetto < 3 cm con riscaldamento a pavimento

Nelle strutture innovative lo spessore del massetto può essere addirittura inferiore ai 3 cm. Si tratta di strutture altamente tecnologiche e performanti che richiedono l'utilizzo di materiali resilienti progettati ad hoc. Queste strutture possono ospitare anche sistemi di riscaldamento a pavimento, specifici per questi spessori di massetto. 

 

1. Solaio

2. Fasce in polietilene Isolmant

3. Strato di livellamento impianti

4. Strato resiliente Isolmant IsolTile Classic (o Isomant IsolTile BV)

5. Sistema di riscaldamento a pavimento

6. Fascia perimetrale Isolmant (Tecnica Doppio Spessore o Tecnica Reticolata)

7. Massetto di finitura

8. Pavimentazione

Struttura bistrato - Spessore massetto < 3 cm con riscaldamento a pavimento
Struttura con massetto galleggiante bistrato a bassissimo spessore con riscaldamento a pavimento

IsolMag

#isolamento sottomassetto

Informazioni, news e articoli sul mondo dell’isolamento acustico del sottomassetto.

Superbonus: attenzione ai requisiti acustici

Per ottenere il Superbonus è necessario possedere e rispettare una serie di requisiti sia per gli interventi di efficientamento energetico sia per quelli di riduzione …

Microplastiche: da scarto a materiale green per l'edilizia

Riciclare le microplastiche derivanti dall'utilizzo e dall'abbandono di buste e bottiglie che inquinano i mari per trasformarle in una nuova risorsa per l'edilizia: è questo …