Isolmant per Residenza Regina Margherita di Monza

Isolmant per Residenza Regina Margherita di Monza

Monza - Residenza Regina Margherita

Residenza Regina Margherita 2
Residenza Regina Margherita 3
Residenza Regina Margherita 4
Residenza Regina Margherita 5
Residenza Regina Margherita 6
Residenza Regina Margherita 7
Residenza Regina Margherita 1

A pochi passi dalla storica Villa Reale di Monza è in costruzione un prestigioso complesso residenziale che utilizza le soluzioni Isolmant per l’isolamento acustico al calpestio. Particolarmente interessante è l’utilizzo di IsolTile, che con la sua caratteristica di prodotto a “basso spessore” ha brillantemente risolto una problematica progettuale.

Questo approccio all’innovazione produce risultati diversificati in molti ambiti applicativi dell’edilizia, sia nella nuova costruzione che nel recupero. Tra questi uno sui quali si rivolge maggiormente l’attenzione degli operatori è quello del “basso spessore”, non solo per le evidenti economie in tema di sostenibilità che comporta, ma soprattutto per i numerosi vantaggi, sia progettuali che di cantiere, che offre  uno scenario delle costruzioni all’interno del quale il peso dell’innovazione tecnologica è sempre più preponderante.

Negli ultimi piani per una specifica esigenza progettuale si è fatto ricorso a Isolmant IsolTile grazie alla sua alta efficienza acustica in soli 2 mm di spessore. Questo perché il progetto ha dovuto risolvere una problematica particolare: inserire la stratigrafia funzionale orizzontale rispettando l’altezza minime dei locali, vista l’impossibilità in alcune zona del complesso di modificare la quota di imposta del solaio.

Scarica il comunicato stampa

Contenuti correlati

evento

20/04/2021 - dalle 14:00 alle 15:30 Webinar

Il Sistema Pavimento: strutture e modalità operative in cantiere, posa in opera e casi pratici

nel contesto della riqualificazione acustica analizzeremo le diverse situazioni di cantiere pre la ristrutturazione del pavimento con l'approfondimento su soluzioni innovative e tecnologiche sia sottomassetto che sottopavimento 

Abbiamo sempre più bisogno di silenzio

Nove persone su dieci sentono il bisogno di concedersi, una volta ogni tanto, un momento di pace, lontano dai rumori. Un frangente di puro silenzio in cui staccarsi dall'assordante frenesia che caratterizza la vita quotidiana è il bisogno che emerge da un recente sondaggio condotto dall'azienda Top Doctors, specializzata in servizi tecnologici per la sanità privata. Il rumore e la volontà di un maggior silenzio sono una condizione sine qua non per il 52% degli italiani intervistati: nella ricerca della casa in cui abitare, così come di una struttura ricettiva in cui soggiornare e trascorrere qualche notte, la tranquillità è fondamentale tanto da ritenere non tollerabile una zona rumorosa anche di notte. Per il 36% del campione, il livello di rumorosità rappresenta invece un aspetto da tenere in considerazione, mentre per il restante 12% non è un fattore determinante sulla scelta da compiere.