Isolmant per Residenza Regina Margherita di Monza

Isolmant per Residenza Regina Margherita di Monza

Monza - Residenza Regina Margherita

Residenza Regina Margherita 2
Residenza Regina Margherita 3
Residenza Regina Margherita 4
Residenza Regina Margherita 5
Residenza Regina Margherita 6
Residenza Regina Margherita 7
Residenza Regina Margherita 1

A pochi passi dalla storica Villa Reale di Monza è in costruzione un prestigioso complesso residenziale che utilizza le soluzioni Isolmant per l’isolamento acustico al calpestio. Particolarmente interessante è l’utilizzo di IsolTile, che con la sua caratteristica di prodotto a “basso spessore” ha brillantemente risolto una problematica progettuale.

Questo approccio all’innovazione produce risultati diversificati in molti ambiti applicativi dell’edilizia, sia nella nuova costruzione che nel recupero. Tra questi uno sui quali si rivolge maggiormente l’attenzione degli operatori è quello del “basso spessore”, non solo per le evidenti economie in tema di sostenibilità che comporta, ma soprattutto per i numerosi vantaggi, sia progettuali che di cantiere, che offre  uno scenario delle costruzioni all’interno del quale il peso dell’innovazione tecnologica è sempre più preponderante.

Negli ultimi piani per una specifica esigenza progettuale si è fatto ricorso a Isolmant IsolTile grazie alla sua alta efficienza acustica in soli 2 mm di spessore. Questo perché il progetto ha dovuto risolvere una problematica particolare: inserire la stratigrafia funzionale orizzontale rispettando l’altezza minime dei locali, vista l’impossibilità in alcune zona del complesso di modificare la quota di imposta del solaio.

Scarica il comunicato stampa

Contenuti correlati

Isolmant per il nuovo complesso residenziale di via Falconi a Cagliari

Lo studio Mei e Pilia Associati firma il progetto di un nuovo complesso residenziale dall’architetturamoderna e con vista panoramicasulMonteUrpinu,ilparco urbano della città.Un edificio realizzatocon finiture di pregio e soluzioni di qualità come iprodotti per l’isolamento acustico di Isolmant.

Inquinamento acustico: due progetti europei per combatterlo

Più di 100 milioni di europei sono esposti a livelli di inquinamento acustico altamente nocivi. A rilevare la minaccia per la salute pubblica dovuta a questo problema è l'Agenzia Europea dell'Ambiente che sottolinea come questo tipo di inquinamento sia secondo solo a quello atmosferico in qualità di minaccia ambientale per la salute delle persone. Un problema che affligge la maggior parte delle città europee dove un cittadino su cinque, per un totale di circa 133milioni di persone, è attualmente esposto a livelli di rumore pericolosi, di almeno 55 decibel, provocati dal traffico stradale con il conseguente incremento di possibilità di sviluppare patologie da stress e cardiache che minacciando la qualità e la durata della vita.