Isolmant per il Bosco Verticale di Milano

Isolmant per il Bosco Verticale di Milano

Milano - Bosco Verticale

Bosco verticale milano 1
Bosco verticale milano 2
Bosco verticale milano 3
Bosco verticale milano 4
Bosco verticale milano 5
Bosco verticale milano 6

Verde, efficiente, confortevole: è questa la filosofia del “Bosco Verticale”, le due torri residenziali firmate da Boeri Studio e vincitrici dell'International Highrise Award (IHA) 2014, cui Isolmant ha offerto un importante contributo con le sue soluzioni per l’isolamento acustico. 

Per la realizzazione delle partizioni orizzontali interpiano degli edifici, destinate ad alloggiare l’impiantistica elettrica e idrica e un impianto di riscaldamento a pavimento, la So.Co.Pav di Senago (Mi), specializzata nella realizzazione di sottofondi, massetti e pavimentazioni industriali, ha previsto la posa di Isolmant BiPlus come materiale anticalpestio, insieme alla Fascia Perimetrale Isolmant doppio spessore per il disaccoppiamento del massetto di pavimentazione dalle pareti laterali.

Scarica il comunicato stampa

Contenuti correlati

evento

20/04/2021 - dalle 14:00 alle 15:30 Webinar

Il Sistema Pavimento: strutture e modalità operative in cantiere, posa in opera e casi pratici

nel contesto della riqualificazione acustica analizzeremo le diverse situazioni di cantiere pre la ristrutturazione del pavimento con l'approfondimento su soluzioni innovative e tecnologiche sia sottomassetto che sottopavimento 

Abbiamo sempre più bisogno di silenzio

Nove persone su dieci sentono il bisogno di concedersi, una volta ogni tanto, un momento di pace, lontano dai rumori. Un frangente di puro silenzio in cui staccarsi dall'assordante frenesia che caratterizza la vita quotidiana è il bisogno che emerge da un recente sondaggio condotto dall'azienda Top Doctors, specializzata in servizi tecnologici per la sanità privata. Il rumore e la volontà di un maggior silenzio sono una condizione sine qua non per il 52% degli italiani intervistati: nella ricerca della casa in cui abitare, così come di una struttura ricettiva in cui soggiornare e trascorrere qualche notte, la tranquillità è fondamentale tanto da ritenere non tollerabile una zona rumorosa anche di notte. Per il 36% del campione, il livello di rumorosità rappresenta invece un aspetto da tenere in considerazione, mentre per il restante 12% non è un fattore determinante sulla scelta da compiere.