Abbiamo sempre più bisogno di silenzio

Abbiamo sempre più bisogno di silenzio

Abbiamo sempre più bisogno di silenzio

Nove persone su dieci sentono il bisogno di concedersi, una volta ogni tanto, un momento di pace, lontano dai rumori. Un frangente di puro silenzio in cui staccarsi dall'assordante frenesia che caratterizza la vita quotidiana è il bisogno che emerge da un recente sondaggio condotto dall'azienda Top Doctors, specializzata in servizi tecnologici per la sanità privata.

Il rumore e la volontà di un maggior silenzio sono una condizione sine qua non per il 52% degli italiani intervistati: nella ricerca della casa in cui abitare, così come di una struttura ricettiva in cui soggiornare e trascorrere qualche notte, la tranquillità è fondamentale tanto da ritenere non tollerabile una zona rumorosa anche di notte. Per il 36% del campione, il livello di rumorosità rappresenta invece un aspetto da tenere in considerazione, mentre per il restante 12% non è un fattore determinante sulla scelta da compiere.

foto 1

I benefici del silenzio

Che il silenzio e la tranquillità abbiano degli indubbi benefici è cosa risaputa e lo confermano anche gli intervistati: chi ha provato a trascorrere una o più notti, durante un viaggio o un weekend fuoriporta, in un lungo isolato dove l’inquinamento acustico era pressoché inesistente, riporta nell’86% dei casi di essersi sentito completamente rigenerato. Per quanto riguarda, invece, la vita quotidiana, l'esigenza sempre più diffusa è quella di concedersi un momento di silenzio assoluto dopo una giornata impegnativa. Ogni giorno, dopo il lavoro, il 20% degli intervistati decide di dedicare del tempo per sè senza musica, televisione o altri tipi di "distrazione". Il restante 33% si ritaglia questi attimi solo ogni tanto, quando è particolarmente stressato, mentre il 39% delle persone vorrebbe farlo ma non ne ha l'occasione.

Se i benefici di una "disintossicazione" dai rumori in una normale situazione di frenesia quotidiana sono evidenti, in altri frangenti le emozioni che il silenzio genera nelle persone non sempre è facile da gestire. In una situazione di assoluta quiete, solo il 21% si sente, infatti, perfettamente a suo agio, il 26% si sente rilassato, mentre il 53% del campione prova, invece, sensazioni negative che spaziano dall’ansia al fastidio. Sentimenti che si sono acuiti nel periodo del primo e più duro lockdown, quando abbiamo dovuto fare i conti con un silenzio inaspettato. In questo caso, il 76% degli interpellati ha provato angoscia e addirittura terrore di fronte all'assenza di rumori di un mondo che sembrava essersi fermato. Il restante 23% è riuscito invece a trovare nel silenzio un senso di tranquillità e speranza, interpretandolo come il segno che le persone, restando a casa, stavano rispettando le norme.

I rumori più fastidiosi

Il sondaggio di Top Doctors ha anche indagato quali sono i rumori più fastidiosi e da cui le persone sentono il bisogno di allontanarsi. Al primo posto si trovano le voci molto alte, il pianto dei bambini e altri suoni prodotti dall'uomo, che per l'82% del campione intervistato risultano essere difficilmente sopportabili. Seguono musica e televisione a tutto volume (71%), traffico (63%), rumori legati al lavoro delle attività produttive (49%) e ronzio degli elettrodomestici (43%). L'abbaiare dei cani e altri versi prodotti dagli animali sono invece difficili da tollerare solo per il 32% degli intervistati.

Più silenzio e meno rumore con Isolmant

Per garantire un quotidiano benessere e diminuire i rumori che possono crearci fastidio, nelle nostre abitazioni così come nei luoghi di lavoro, è importante progettare spazi che abbiano un ottimo livello di isolamento acustico. Una corretta progettazione è il primo passo per poter assicurare alle persone il massimo comfort, diurno e notturno, senza sottoporle a suoni indesiderati e sgradevoli. Tutto questo si deve però accompagnare alla scelta di soluzioni performanti e partner affidabili per ottenere risultati davvero efficaci. Isolmant, con la sua esperienza quarantennale e la sua continua ricerca di soluzioni innovative, rappresenta il partner ideale a cui rivolgersi per progettare ambienti confortevoli che ci possano regalare momenti di quiete e relax.

Dall’isolamento dei divisori orizzontali a quelli verticali, Isolmant ha messo a punto un catalogo completo di prodotti per abbattere i decibel di troppo: soluzioni all’avanguardia, altamente performanti, con un cuore green e sostenibile, indicate per ogni tipo di intervento, per soddisfare ogni tipo di richiesta di benessere e di bisogno di comfort.