SPECIAL GREEN GENERATION

Isolmant e la sostenibilità

La questione della sostenibilità fa parte da molti anni degli obiettivi strategici dell'azienda, che punta a creare valore nel mondo delle costruzioni gestendo la propria attività con attenzione alle tre grandi declinazioni del tema:

 

1. SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

2. SOSTENIBILITA' ECONOMICA

3. SOSTENIBILITA' SOCIALE

 

In particolare, in ambito edilizia, il concetto di sostenibilità ambientale fa riferimento alla necessità da un lato di ridurre il più possibile l'impatto sull'ambiente di tutte le attività legate al comparto, dall'altro di garantire il benessere degli abitanti sia all'interno del paesaggio urbano che all'interno degli spazi abitativi.

Isolmant, nel declinare la propria mission legata allo sviluppo di soluzioni per il comfort abitativo, pone grande attenzione da un lato all'efficacia ed efficienza dei sistemi proposti sul mercato, che una volta installati garantiscono le loro elevate prestazioni nel tempo, e dall'altro alla sostenibiltià delle materie prime selezionate ed utilizzate, sempre oggetto di nuovi upgrade dell'ufficio Ricerca & Sviluppo. 

 

Marcatura CE

Regolamento Europeo UE 305/2011 – Marcatura CE - DOP

Il 1 luglio 2013 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo UE 305/2011, che “fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione” (abrogando la precedente direttiva 89/106/CEE).
Il Regolamento 305 prevede che si possano marcare CE solo i prodotti per i quali esiste una norma europea armonizzata (*) che ne determina i limiti prestazionali. 

(*) Le norme europee armonizzate sono norme tecniche volontarie adottate da un ente di normazione europeo sulla base di un mandato della Commissione CE.

 

Per i prodotti Isolmant, così come per tutte le categorie di prodotti destinate all'applicazione per l'isolamento acustico, NON SONO ATTUALMENTE DISPONIBILI norme armonizzate. Questo significa che i prodotti Isolmant attualmente NON SONO SOGGETTI A MARCATURA CE, né alla redazione della DOP (declaration of performance) o DDP (dichiarazione di prestazione).

 

Tutti i prodotti Isolmant sono immessi sul mercato nel rispetto delle normative vigenti nel Paese di destinazione.

Protocolli Leed e Itaca

I protocolli hanno lo scopo di stabilire dei parametri standard di valutazione per classificare, dal punto di vista della sostenibilità ambientale, gli edifici esistenti e quelli in costruzione secondo delle regole ben precise. Le regole stabilite dai protocolli consentono di avere a disposizione una traccia da seguire sia durante la progettazione di un edificio ex novo, sia per la valutazione a posteriori del grado di sostenibilità di un edificio già costruito.

 

La Certificazione energetica è stata introdotta dalla Direttiva europea CE2002/91 “sul rendimento energetico in edilizia” per ridurre i consumi energetici degli * edifici e le emissioni di gas nocivi nell’atmosfera, ma anche di:
* elevare gli standard qualitativi edilizi, in tema di efficienza energetica, garantendone la conformità normativa;
* informare gli utenti sia sulla qualità energetica dell’edificio, che sulle potenzialità di miglioramento energetico e sulle tecnologie esistenti;
rendere più trasparente il mercato immobiliare con il nuovo parametro di valutazione del consumo energetico, espresso in kWh/m2/anno, consentendo la confrontabilità dei consumi energetici tra gli immobili;
* influenzare il valore di mercato degli immobili in base alle loro prestazioni energetiche.


I prodotti Isolmant contribuiscono a conseguire i crediti per la certificazione ambientale di un edificio secondo i protocolli LEED o ITACA (verificare sulle schede tecniche e sulla documentazione a corredo).