30 Maggio 2018

Perché insonorizzare una discoteca

Locali notturni, club, e discoteche sono luoghi di aggregazione molto importanti per ogni movida cittadina. Tuttavia, i proprietari, il più delle volte, si ritrovano costretti a insonorizzare i propri ambienti per riuscire a rispettare le normative di legge relative al disturbo della quiete pubblica.

La problematica comune di queste attività, infatti, è la musica, che – riprodotta a livelli di volumi spesso molto alti – può incontrare il disappunto di coloro che abitano in zone adiacenti.

Per non parlare poi di coloro che per questioni lavorative devono necessariamente alzarsi presto: in questo caso, le ore di riposo notturne sono particolarmente importanti, ecco perché riuscire a preservarle procedendo con un intervento d’insonorizzazione è un buon investimento per il proprio benessere psico-fisico.

Sei un musicista? Insonorizzare la tua “stanza per suonare” è una buona idea

Se ami la musica, ti diletti  nello strimpellare qualche strumento o addirittura hai deciso di farne la tua professione, qualche volta magari ti sarai domandato se insonorizzare una stanza per suonare sia un investimento che valga la pena fare.

La risposta è affermativa. Quest’operazione rappresenta una scelta assennata per ogni musicista, soprattutto se desideri continuare ad essere benvoluto dai tuoi vicini di casa. Occorre considerare infatti che generalmente, un musicista si entusiasma in maniera direttamente proporzionale all’aumento del volume del suono; di contro, i vicini potrebbero inalberarsi con la stessa intensità. 

Come insonorizzare un locale può cambiare l’esperienza dei tuoi clienti e la loro recensione

È auspicabile anche che ci si documenti su come insonorizzare un locale, qualora se ne possieda uno.

Bisogna riflettere, infatti, sul fatto che un locale posizionato nei pressi di una stazione o di un cantiere, spesso riceverà dai propri clienti delle recensioni che esulano dalla cortesia del servizio, la qualità dei piatti e la pulizia degli ambienti.

Ingiusto forse, ma i principali portali di recensioni pullulano di pareri negativi nei confronti di quei locali che peccano di cattiva acustica. Ecco perché procedere con un intervento d’insonorizzazione del proprio locale può essere considerato un investimento lungimirante, a tutti gli effetti.

Bisogna affidarsi a degli esperti conoscitori della propagazione del suono

Di conseguenza, l’unica soluzione è rivolgersi a degli esperti conoscitori della propagazione del suono. Isolmant è in grado di offrire un’ampia gamma di prodotti performanti e di alta qualità, al punto da ridurre considerevolmente, o eliminare del tutto, ogni genere di disturbo relativo all’acustica.

Usufruire di una consulenza di Isolmant può essere il primo passo per aggirare i propri problemi e mettere a tacere vicini noiosi e recensori lamentosi.