05 Ottobre 2017

Come isolare acusticamente il solaio

Isolare acusticamente un solaio può rivelarsi necessario per aumentare considerevolmente il comfort abitativo e per ridurre i rumori che interessano le superfici orizzontali, specialmente i rumori da impatto. Il solaio è, in architettura, una struttura piana orizzontale che divide un piano dall’altro, fungendo da copertura per il piano inferiore e da base per quello superiore. Per isolare acusticamente un solaio può essere sufficiente un intervento senza demolizioni o rifacimenti, con la posa flottante di materiali isolanti, oppure si può ricorrere a manovre più invasive, ma molto efficaci e sicure dal punto di vista strutturale.

L’isolamento acustico del soffitto

L’isolamento acustico del soffitto può prevenire problemi legati ai rumori di calpestio provenienti dal piano superiore. Questi sono i rumori più fastidiosi, perché non dipendono da noi ma da persone esterne e che non è possibile controllare, e possono influire sulla qualità stessa della vita all’interno di un’abitazione, disturbando il sonno o le normali attività quotidiane. In questo senso, l’operazione è complementare all’isolare acusticamente il solaio.

L'insonorizzazione di una stanza dal rumore di calpestio

Senza un’adeguata insonorizzazione della stanza, si rischia che il rumore di calpestio diventi causa di vere e proprie patologie dovute al disturbo del sonno o all’aumento dello stress. Sono numerosi, infatti, i casi in Italia di denunce con conseguenti richieste di risarcimento per danni dovuti alla persistenza dei rumori causati dai vicini. La soluzione per prevenire tali disagi può essere isolare acusticamente il solaio, utilizzando materiali performanti e tecniche che rispettino i requisiti acustici passivi, come il massetto galleggiante, che permette al fenomeno vibratorio di dissiparsi, esaurendo il potenziale sonoro. Per farlo, si suggerisce l’applicazione di materiali come Isolmant UnderPlus Black.E, Isolmant UnderSpecial, Isolmant Monoplus, Isolmant Radiante, Isolmant Biplus, Isolmant Super Biplus o Isolmant D311. Questi, come tutti i prodotti della gamma sottomassetto, sono prodotti altamente tecnici che garantiscono il massimo risultato.

Tecniche di insonorizzazione del pavimento

L’insonorizzazione del pavimento è il metodo migliore per ridurre al minimo l’effetto dei rumori da spostamento degli oggetti o dei passi. Questi rumori, definiti anche “da calpestio”, sono infatti una delle principali cause di discussione tra vicini. Isolare acusticamente il solaio è un intervento che può essere eseguito in fase di progettazione e costruzione di un edificio, oppure successivamente, con l’applicazione di materiali adatti che andranno a posarsi sulla struttura esistente. La tutela del benessere acustico è molto importante, per questo è suggerito di effettuare verifiche e misurazioni in opera dell’isolamento dal rumore di calpestio.