Isolamento Pareti in Cartongesso

Pareti leggere e contropareti in cartongesso

1. Intonaco

2. Muratura esistente

3. Rinfazzo

4. Isolmant Nastro Orditura Cartongesso

5. Orditura metallica

6. Isolmant Nastro Orditura Cartongesso

7. Pannello in fibra Isolmant Perfetto CG 45 mm.

8. Lastra in cartongesso

9. Seconda lastra IsolGypsum Telogomma o IsolGypsum Telogomma D+

Descrizione

L’isolamento acustico e termico della pareti leggere in cartongesso su orditura metallica si ottiene realizzando sistemi acusticamente performanti che prevedono la posa all’interno dell’orditura metallica di idoneo materiale fibroso. A riguardo, Isolmant propone i pannelli di Isolmant Perfetto CG. Un prodotto appositamente studiato per essere posato all’interno dell’orditura metallica delle pareti leggere, dove, grazie alla struttura morfologica a densità differenziata nello spessore, offre un elevato assorbimento del campo acustico. Al fine di non inficiare le prestazioni di una parete in cartongesso correttamente progettata, particolare attenzione andrà posta nella desolidarizzazione delle lastre rispetto alla struttura metallica e della struttura metallica stessa rispetto alla struttura inserendo idonee fasce di materiale resiliente (Isolmant Fascia Tagliamuro e Isolmant Fascia Nastro). Le pareti leggere permettono anche di migliorare le prestazioni di un divisorio verticale esistente, consentendo il raggiungimento di ottimi risultati in termini di isolamento acustico ai rumori aerei: in questo caso si parla di realizzazione di una controparete con orditura e lastre in cartongesso o fibrogesso e materale isolante in intercapedine. Per aumentare l’efficacia del sistema è possibile sostituire la seconda lastra in cartongesso con IsolGypsum Telogomma o IsolGypsum Telogomma D+.

Prodotti utilizzati

Soluzioni simili


-